Il calcio femminile si appresta a scrivere un’altra pagina storica del libro di uno sport che sta crescendo in modo esponenziale. Sabato 23 settembre alle ore 17.00 allo stadio Tullo Morgagni di Forlì si affrontano Fiorentina Women’s e Brescia CF per la Supercoppa 2017. L’ingresso allo stadio è gratuito. Le viola hanno vinto sia lo scudetto che la Coppa Italia 2016/2017, le leonesse sono arrivate seconde in campionato e sono state superate in finale di coppa proprio dalla Fiorentina. Va in scena la sfida che ha caratterizzato tutta la stagione 2016/2017 tra le squadre che rappresenteranno l’Italia nella prossima UEFA Women’s Champions League. Il Brescia ha vinto le ultime tre edizioni della Supercoppa, unico trofeo che manca alle viola. In caso di parità al termine dei 90’ saranno i rigori a sancire la squadra vincente. La partita non sarà solo una sfida agonistica ma anche una kermesse a tutto tondo per promuovere il calcio femminile. Grazie alla collaborazione delle istituzioni del territorio saranno presenti allo stadio decine di bambine delle scuole calcio della provincia che accompagneranno le calciatrici in campo e animeranno gli spalti dello stadio.

La gara avrà una grande copertura mediatica. Per la prima volta nella storia una partita di calcio femminile sarà trasmessa in diretta streaming sulle piattaforme web che contano milioni di utenti unici al giorno, si tratta di:

repubblica.it  195

corrieredellosport.it corriere dello sport

tuttosport.comtuttosport

pagina Facebook ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti (Facebook.com/LegaDilettanti)
sito web ufficiale del dipartimento calciofemminile.lnd.it
Nei prossimi giorni probabile l’ufficialità di
sportmediaset.itsportmediaset
ed altre novità saranno comunicate in settimana!

Una nuova opportunità di comunicazione per allargare la fan base del calcio femminile coinvolgendo il pubblico che ancora non conosce #laltrametàdelcalcio.

Evento nell’evento l’esibizione del songwriter, voce degli STUDIO 3, star di AMICI di Maria De Filippi e di Sanremo 2016 Salvatore Gabriel Valerio. Il performer canterà l’inno d’Italia prima del fischio d’inizio della gara e si esibirà durante l’intervallo con i suoi brani di maggior successo.

Modalità di accredito per i media:

Per la concessione degli accrediti stampa in occasione della gara di SUPERCOPPA FEMMINILE gli organi di informazione devono osservare le seguenti procedure:
a) ciascuna testata giornalistica e/o agenzia di stampa dovrà inviare, entro le ore 12.00 di venerdì 22 settembre, la richiesta di accredito alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tenendo presente che sarà consentita la presenza di un numero massimo di due giornalisti e di un fotografo per ciascuna testata accreditata. Al solo fotografo, in possesso di regolare accredito, è consentito l'accesso a bordo campo. Tale accredito va richiesto anche dai fotografi professionisti, non segnalati da alcuna testata giornalistica.
b) le emittenti televisive, che risultano in possesso della prescritta autorizzazione valida per la Stagione Sportiva in corso, dovranno inoltrare apposita richiesta di accredito, nei modi e nei tempi di cui al precedente punto a), e sarà consentita la presenza di un numero massimo di due giornalisti e di un operatore per ciascuna testata televisiva accreditata. Non è consentito l'accesso dell'operatore-TV a bordo campo.
c) le emittenti radiofoniche, che risultano in possesso della prescritta autorizzazione valida per la Stagione Sportiva in corso, dovranno inoltrare apposita richiesta di accredito, nei modi e nei tempi di cui al precedente punto a), e sarà consentita la presenza di un numero massimo di due giornalisti accreditati, ai quali non e' consentito l'accesso a bordo campo.
Ai soggetti di cui ai punti a), b), c), è consentito l'accesso nell'apposita sala-stampa, a partire dai venti minuti successivi allo svolgimento della gara, per l'effettuazione di interviste.
d) al momento dell'accesso allo stadio è necessario esibire un documento d'identità. I fotografi, sono tenuti a consegnare il documento al direttore di gara. Lo stesso documento sarà restituito al termine dell'incontro.
PER INFO E CONTATTI: tel. 06.32822222/3/4, fax 06.32822713, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.