Francesca Olivieri e Vanessa Venturini chiudono la porta. Una per la quarta annata di fila, l’altra per la quindicesima. I due portieri rinnovano con la Fortitudo Mozzecane e difenderanno i pali gialloblù anche nella stagione 2017/18.

Francesca Olivieri, portiere classe ’98, ha deciso di rinnovare con la Fortitudo Mozzecane. Questa decisione è stata presa in virtù del fatto che la società ha sempre dimostrato di credere in lei e le ha sempre dato fiducia. Lo scorso campionato Olivieri ha giocato 19 partite su 26, per questo il suo personale obbiettivo è riconfermarsi anche in questa stagione e aiutare la sua squadra: “Voglio ripagare la fiducia della società cercando di aumentare il numero di partite senza subire gol”.

Insieme a Olivieri vi è stato anche il rinnovo di Vanessa Venturini, portiere classe ’94, che da sempre veste la maglia della Fortitudo Mozzecane. La scelta di Venturini non è stata così scontata: “Inizialmente il pensiero era quello di mollare e concentrarmi sul lavoro e sull’università, ma dopo aver parlato con l’allenatore ho capito che la passione e l’entusiasmo per il calcio sono ancora fortemente presenti e che la Fortitudo è come una seconda casa per me”. Venturini punta ad una stagione migliore rispetto a quella passata, nella quale è scesa in campo in sette partite.

Entrambe saranno sotto le guida di Claudio Bressan, preparatore dei portieri per la terza stagione consecutiva. Sono davvero felici di poter continuare a lavorare con lui. Olivieri e Venturini si aspettano di crescere ancora di più, cosa che sarà possibile grazie all’esperienza di Bressan e ai suoi consigli.