Dopo tre stagioni in cadetteria la Fimauto Valpolicella torna in Serie A al termine di un duello emozionante con l'Inter Milano durato fino all'ultima giornata quando le veronesi hanno espugnato per 5-0 il campo del Mozzecane. La squadra di mister Zuccher chiude il girone in testa grazie a 23 successi su 26 gare, secondo miglior attacco e difesa meno battuta del girone C. La Fimauto Valpolicella è salita in testa alla classifica al'11^ giornata di andata e non è più scesa dal gradino più alto. Con 28 reti Valentina Boni si laureata bomber del campionato.

 La gioia dopo il fischio finale

 Gli hiighlights dell'ultima partita del campionato