Foto credits: ©Sassuolo e ©Brescia 

La Serie A I Dolci Sapori torna in scena domani dopo lo stop per gli impegni della Nazionale nelle qualificazioni ai Mondiali 2019, dove le azzurre di Milena Bertolini hanno consolidato con un successo la propria leadership nel girone.

La 7^ giornata di campionato si apre con un’importante novità per il movimento femminile: oltre alla gara trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della Lega Nazionale Dilettanti (e sul sito web ufficiale calciofemminile.lnd.it), la massima serie sarà ripresa ogni fine settimana anche dalle telecamere di RaiSport.

Primo appuntamento sul canale tv sarà il big match Brescia-Juventus, in programma alle 12.30 presso il “Club Azzurri”, con la telecronaca di Antonello Orlando ed il commento tecnico di Patrizia Panico. Le due protagoniste di questo inizio di stagione (6 vittorie su 6 gare per entrambe) si trovano per la prima volta l’una di fronte l’altra: da una parte ci sono le leonesse col miglior attacco del campionato (19 gol in totale, Girelli top scorer con 7 centri, 1 ogni 72’), dall’altra la difesa meno battuta (appena 2 reti subite, una su rigore). Numeri da grandi squadre soprattutto guardando ad un’altra statistica: le rondinelle di Giampiero Piovani hanno sempre segnato per prime, mentre le bianconere di Rita Guarino, nell’unica volta che sono partite in svantaggio, hanno poi vinto.

Su Facebook sarà invece possibile seguire Fiorentina-Chievo, in diretta alle 14.30 dal “Bartolozzi” di Scandicci. Attualmente le clivensi, dopo le importanti vittorie con Empoli, Bari e Sassuolo e il pareggio nel derby contro il Verona, si trovano al quarto posto in classifica con 10 punti. Uno in più delle campionesse d’Italia che qualche giorno fa hanno visto il proprio capitano Alia Guagni premiata come miglior calciatrice del 2017 alla 7° edizione del Gran Galà del Calcio AIC.

Allo stesso orario scenderanno in campo le altre formazioni, ad eccezione di Pink Bari-Res Roma posticipata alle 15.30. L’Atalanta è attesa dalla trasferta in Emilia contro il Sassuolo, ancora a secco di punti, delle ex Tarenzi, Zanoletti e Iannella. Il Ravenna Woman ospita il Tavagnacco, terza forza del campionato a quota 13 punti. Una partita difficile per le ragazze di Amedeo Cassia, che hanno sempre faticato a strappare punti da San Zaccaria. In cerca di riscatto l’Agsm Verona, a confronto con l’Empoli tra le mura amiche. Nelle ultime tre partite le ragazze di Longega hanno rimediato altrettante sconfitte, le toscane sono reduci invece da due sconfitte in cui hanno subito 8 reti.

Le designazioni arbitrali
Agsm Verona - Empoli (Stefano Peletti di Crema); Brescia - Juventus (Matteo Canci di Carrara), Fiorentina-Chievo (Kevin Bonacina di Bergamo), Pink Bari-Res Roma (Maria Teresa Travascio di Moliterno), Ravenna-Tavagnacco (Anna Scapolo), Sassuolo-Atalanta (Deborah Bianchi di Prato)