E’ partita la campagna abbonamenti per la stagione 2017/18 dell’Upc Tavagnacco. La prima buona notizia è la conferma del prezzo in vigore nello scorso campionato: 60 euro. La seconda buona notizia riguarda il fatto che la tessera darà la possibilità di assistere anche alle partite casalinghe di Coppa Italia, con l’esordio già programmato per domenica 3 settembre alle 16.30 contro il Permac Vittorio Veneto.
La società friulana, in vista del prossimo Campionato, si è rafforzata, facendo acquisti importanti (dimostrando di credere nelle giovani) e confermando le atlete di maggior talento. Quindi ora ci si aspetta una risposta da parte del pubblico friulano, per far crescere ancora di più il calcio femminile e per dare un sostegno sempre maggiore alla squadra portacolori del Friuli. Una stagione che si preannuncia molto divertente, grazie all’arrivo, nella serie A, di squadre come la Juventus, il Valpolicella, l’Empoli e il Sassuolo.
«Stiamo lavorando per offrire un ottimo spettacolo a tutti i nostri tifosi – assicura il vicepresidente Domenico Bonanni –. Le ragazze sono cariche e pronte per stupire. Il nostro progetto è pluriennale con l’obiettivo di far crescere il nostro vivaio ed esportare in tutta Italia lo spirito e i valori del Friuli. Ci sono quindi tutti gli ingredienti per disputare una grande stagione: manca solo il sostegno del pubblico. Invito quindi i nostri tifosi a sottoscrivere l’abbonamento».
La tessera può essere sottoscritta nella sede dell’Upc Tavagnacco in via Sempione 1, ad Adegliacco (oppure direttamente dal sito della società (http://www.upctavagnacco.com//biglietti/), utilizzando carta di credito o paypal per i pagamenti. Info ai numeri 0432.573631 e 3737697296.

www.upctavagnacco.com