Grande risultato per le Giovanissime dell’Upc Tavagnacco, che in Spagna conquistano il torneo internazionale di calcio giovanile “Copa Catalunya”, organizzato a Barcelona/Costa Brava. Le friulane chiudono a 10 punti davanti all’Ue Cabrera (Spagna), distaccato di una lunghezza, e al Ready (Norvegia), fermo a quota 8. Una bella soddisfazione per le ragazze allenate da Gianni Iacuzzi, che dopo il tonfo di Arco conquistato nel 2016, portano in Friuli un altro importante trofeo.
Dopo le prime due vittorie del torneo, il Tavagnacco ha subito una sconfitta di misura contro l’Ue Cabrera (1 a 0 il risultato finale), riuscendo però, nella stessa giornata, a riscattarsi contro il Vilassar. Una partita, quest’ultima, dominata e vinta per 3 a 0 grazie alle reti di Grosso, Cotrer e Fracaros.
La sfida decisiva è stata giocata giovedì contro le norvegesi del Ready. Passate in svantaggio, le Giovanissime hanno avuto la forza di reagire agguantando il pari con Cotrer e conquistando il punto decisivo per primeggiare in classifica. Entusiasta mister Iacuzzi: “Ringrazio tutte le calciatrici e lo staff per questa straordinaria esperienza internazionale. Le ragazze sono state fantastiche”.

upctavagnacco.com