Quest’oggi all’Holiday Inn Parco Dei Medici di Roma è stato presentato il nuovo Consiglio del Dipartimento calcio femminile della Lega Nazionale Dilettanti già indicato dalle società partecipanti ai campionati nazionali di Serie A e B il cui esito è stato reso noto lo scorso 15 novembre con la pubblicazione del comunicato ufficiale n^ 36. Ogni club, relativamente alla serie e all’area geografica di appartenenza, ha potuto esprimere l’indicazione di un dirigente rappresentante per un totale di 6 consiglieri.

Sono stati indicati per l’Area Nord Giuseppe Cesari (A) e Sonia Pessotto (Serie B); per il Centro Sandro Mencucci (A) e Valentina Roscini (B), per il Sud Alessandra Signorile (A) e Carlo Uva (B). Il Presidente LND ha indicato come Coordinatrice Sonia Pessotto.

Presenti alla riunione oltre ai rappresentanti del Consiglio del Dipartimento calcio femminile il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia, il Vice Presidente della LND con delega al calcio femminile e il Segretario del Dipartimento Sandro Morgana e Patrizia Cottini, il Segretario Generale della LND Massimo Ciaccolini, il Consigliere Federale in quota LND Giuseppe Caridi, il Responsabile e il componente della CAI Andrea Gervasoni e Nazzareno Ceccarelli, il Giudice Sportivo del calcio femminile Sergio Lauro. In platea Patrizia Recandio Responsabile ufficio sviluppo calcio femminile FIGC e le delegate dei Comitati Lazio e CPA Trento Alba Leonelli e Ida Micheletti. Quest’ultima è stata nominata nel Consiglio per rappresentare le società regionali.

20171127 calciofemminile1

Sandro Morgana ha aperto la serie d’interventi:” Voglio subito comunicare una grande novità, per la prima volta nel Consiglio ci sarà una rappresentante delle oltre 300 società regionali per dare voce al territorio anche in ambito nazionale. E’ un altro passo nel percorso di crescita del calcio femminile che possiamo percorrere con fiducia grazie all’appoggio del Presidente LND. Le riforme le stiamo facendo nel segno della condivisione, dalla prossima stagione avremo una B più snella e un nuovo campionato Interregionale. Sembrava impossibile solo pensarlo, eppure l’abbiamo fatto”.

Cosimo Sibilia è intervenuto sottolineando gli sforzi che l’istituzione sta compiendo per la disciplina:” La LND sta investendo tanto nel calcio femminile e i risultati stanno arrivando. Le dirette streaming sulla pagina Facebook ufficiale della LND fanno numeri importanti. Dal prossimo turno fino al termine della stagione un’altra gara ogni settimana sarà trasmessa in diretta su RaiSport. Sappiamo che è una sfida prima di tutto culturale ma son sicuro che ce la faremo con progetti percorribili e condivisi”.