La Lavagnese è già entrata nelle prime quattro in Italia della Fase nazionale riservata alle squadre vincenti le Coppe Regionali. Le bianconere dopo aver pareggiato 0-0 a Riccione hanno sperato le romagnole in casa per 2-1. Rimangono tre posti a disposizione che si decideranno domenica 4 giugno alle 15.30 quando si giocheranno le gare di ritorno degli accoppiamenti e la terza giornata del Triangolare. Allo stadio Guglielmo Fiorini di Roma alle 16.00 la Real Colombo affronta l'Azzurra che ha vinto l'andata per 1-0 (Arbitro Pierpaolo Salvati di Sulmona). Il Graphistudio Pordenone dopo aver espugnato il campo del Brixen si gioca il passaggio del turno in casa sul glorioso campo del "Bottecchia". Arbitra l'incontro il Sig. Daniele Sbardella di Belluno). Nella terza giornata del triangolare la Real Bellante è costretta a vincere con la Florentia (Arbitro Ruben Celani di Viterbo). Nelle altre due gare del girone infatti le fiorentine hanno schiantato per 7-1 il Vivialtoteveresanspelcro mentre il Real è stato fermato sullo 0-0.

Le semifinali in programma l'11 e il 18 giugno vedranno di fronte la vincente di Real Colombo-Azzurra con quella di Real Bellante-Florentia. La Lavagnese aspetta chi la spunetrà tra Pordenone e Brixen.